ADDIO

RITENZIONE IDRICA E GONFIORE ALLE GAMBE

RADIOFREQUENZA

Scheda tecnica

Sensazione
Piacevole sensazione di calore ed un leggero arrossamento dovuto al miglioramento del micro-circolo della zona trattata

Durata della seduta
40 – 60 min (in base alla zona trattata)

Frequenza della seduta
una o due volte alla settimana.

Effetti
Dona compattezza e tono ai tessuti migliorando visibilmente i segni del tempo e l’effetto buccia d’arancia

Centri
Tutti i centri Seta Beauty eccetto Aversa, Bologna, Frattamaggiore, Roma Merulana, Serenissima e Aurelia

A partire da

€35

Come funziona ?

La radiofrequenza è un trattamento non chirurgico e indolore che permette di trattare sia il viso che il corpo. In particolare è adatta in tutti i casi di atonia dei tessuti come ad esempio inestetismi causati dall’invecchiamento cutaneo o da una scarsa attività fisica. In tutti questi casi la radiofrequenza agisce con delicatezza ma in maniera efficace e profonda, donando compattezza e tono alla pelle, con risultati visibili dalle prime sedute. 

Combinato con

L’energia che viene prodotta con la RF è in grado di sviluppare un calore determinato e controllato a livello del derma superficiale e profondo. Si esegue applicando un particolare manipolo sulla pelle e una crema conduttrice.

La radiofrequenza non ha particolari controindicazioni

FAQ – RADIOFREQUENZA

La Radiofrequenza è dolorosa?

Assolutamente no, al contrario è un trattamento rilassante e abbastanza rapido, senza particolari controindicazioni. È previsto solo un leggero arrossamento della zona trattata che sparisce nell’arco di poche ore. 

A quante sedute di Radiofrequenza è necessario sottoporsi?

Il numero di sedute è soggettivo e varia in base alla zona da curare e all’età del soggetto. È consigliato ad ogni modo sottoporti ad un minimo di 6 sedute.

Quali sono le parti del corpo trattabili con la Radiofrequenza?

Viso e decoltè

– Effetto lifting su viso, collo e decolté

– Pelle del viso più compatta tesa e consistente

– Distensione rughe perioculari e nasolabiali

– Effetti immediati su rilassamenti palpebrali e zampe di gallina

 Corpo 

– Tonificazione generale

– Rassodamento addome, glutei, zona interna braccia e cosce

– Schiarimento smagliature

 Mani 

– Contro l’assottigliamento delle pelle delle mani

– Rassodamento della cute

Si possono effettuare cicli di Radiofrequenza se il cliente ricorre anche a trattamenti filler?

Sarebbe preferibile aspettare almeno tre mesi in quanto il calore trasmesso dalla Radiofrequenza Estetica potrebbe far durare meno l’effetto del filler.

Chi può sottoporsi alla Radiofrequenza Estetica?

– pazienti in buono stato di salute fra i 18 ed i 65 anni

– pazienti con moderata lassità cutanea e rughe medio superficiali del viso

– pazienti con lassità importante e rughe profonde del viso che non desiderano sottoporsi ad un intervento chirurgico

Chi NON può sottoporsi alla Radiofrequenza Estetica?

In generale, i pazienti con gravissime patologie:

– pazienti con pelle seriamente sensibile e patologie dermatologiche

– pazienti con pace-makers o patologie cardiache

Ci si può sottoporre al trattamento di Radiofrequenza durante la gravidanza?

La Radiofrequenza durante la gravidanza è sconsigliata.